Nell’ambito dei GFS dialogues una cerchia ristretta di ca. 80 personalità altoatesine, attive localmente e all’estero, discuterà temi di rilievo per il futuro dell’Alto Adige, generando degli impulsi per gli ambiti delle politiche sociali, culturali ed economiche. I GFS dialogues si orienteranno ai rispettivi temi annuali del GFS.

L’obiettivo principale dei GFS dialogues è quello di svolgere discussioni costruttive e stabilire nuovi contatti. I partecipanti del GFS dialogue vengono pertanto invitati a contribuire attivamente al dialogo, presentando le proprie idee e suggerendo spunti di riflessione.

Il GFS dialogue è composto sia da rappresentanti dei partner, supporter e sponsor del GFS, che da personalità altoatesine attive in Alto Adige e all’estero, che ci aiutano a sviluppare ulteriormente il nostro think tank proponendo idee e contenuti. A seconda del tema in discussione vengono invitati anche altri esponenti della società, del mondo della politica e della cultura. 

Per ulteriori informazioni vi preghiamo di contattarci al seguente indirizzo e-mail: info@globalforum-suedtirol.com

4° GFS Dialogue
Centro di Sperimentazione Laimburg – Cantina nella roccia
Relatore: Georg Kaser, climatologo e glaciologo alto atesino

Il cambiamento climatico 
tra ricerca e politica

bildschirmfoto-2017-03-27-um-10-59-41 Georg Kaser è nato a Merano nel 1953. Kaser è glaciologo e uno dei climatologi più influenti del mondo. Kaser è preside della facoltà di scienze della terra e atmosfera e professore di ricerca sul clima e criosfera all’ università di Innsbruck. È stato autore lead (2007 und 2013) del Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC), che ha ottenuto insieme a Al Gore il Premio Nobel per la pace nel 2007.

Moderatore: Christian Girardi (Global Forum Südtirol)
 

3° GFS Dialogue 
ewo SRL - Cortaccia
Relatore: Gerhard Waldherr, giornalista

L'identità
un bene difficile

Base sicura in periodi turbolenti oppure freno all’innovazione e all’adattamento al mondo moderno? 

gerhard-wladherr-3 Gerhard Waldherr è nato a Bad Tölz nel 1960. Dopo gli studi di economia e commercio ha lavorato come redattore sportivo per il giornale “Süddeutschen Zeitung”, reporter per lo “STERN”, corrispondente e autore di libri a New York (collaborazioni con “GEO”, “Die Zeit”, “Spiegel special”, “Süddeutsche Zeitung”, “Merian”, “STERN”, “Greenpeace Magazin” e altri). Dal 2006 al 2015 è stato capo reporter della rivista economica “brand eins“. Ha ottenuto diversi premi e riconoscimenti ed è stato candidato al Premio Egon Erwin Kisch e al Premio Reporter Tedesco. Ha svolto attività di corporate publishing per Siemens AG, Bayer AG, Deutsche Bank e altri. Alcune delle sue pubblicazioni più importanti: “Elvis ist tot” (“Un buon libro. Per la maggior parte triste, spesso commovente, ma sempre verissimo”/recensione di “Frankfurter Rundschau“); “Bruttoglobaltournee“ (“L’interprete della globalizzazione”/recensione di “Handelsblatt”); “Inselstolz” (“testi scritti con empatia, immagini straordinarie”/recensione di “Die Zeit”) 

Moderatore
: Christian Girardi (Global Forum Südtirol)
 

2° GFS Dialogue 
Centro di Sperimentazione Laimburg – Cantina nella roccia
Relatore: Andreas Müller, vicedirettore di Avenir Suisse

Idee per il futuro della Svizzera
rilevanti anche per l´ Alto Adige?

as-team-mueller-andreas


Andreas Müller ha conseguito un Master of Advanced European Studies presso l’Università di Basilea (1995) e una Licence ès lettres presso l’Università di Losanna (1990). Prima di giungere ad Avenir Suisse, Andreas Müller (nato nel 1965) ha lavorato come collaboratore personale del consigliere federale Johann SchneiderAmmann. Prima ancora ha rivestito per sei anni la funzione di consulente nel settore della comunicazione per i consiglieri federali Pascal Couchepin e Didier Burkhalter. Altre tappe precedenti nella sua carriera professionale sono l’attività di direttore del segretariato politico del PLR svizzero, di vicedirettore dell’Euro Info Center dell’OSEC e l’attività di insegnante di liceo a Friburgo.  

Moderatore: Christian Pfeifer (Südtiroler Wirtschaftszeitung)

1° GFS Dialogue 
Tenuta Alois Lageder
Relatore:  Mathias Binswanger, economista svizzero, ricercatore sulla felicità e autore di bestseller

Buon governo, partecipazione civica, benessere 
esiste un legame?

binswangerMathias Binswanger è professore di economia politica presso l’istituto universitario della Svizzera nord-occidentale di Olten e libero docente presso l‘università di San Gallo. Inoltre è stato professore ospite al Politecnico di Friburgo in Brisgovia, alla Qingdao Technological University in Cina e alla Banking University a Saigon (Vietnam). Binswanger è autore di numerosi libri e articoli pubblicati in riviste specializzate e sui giornali. La ricerca di Biswanger si dedica in particolare alla macroeconomia, alla teoria dei mercati finanziari, all’economia dell’ambiente e al nesso tra felicità e reddito. Nel 2006 ha pubblicato il libro “Die Tretmühlen des Glücks”, diventato un bestseller in Svizzera. 

Moderatrice: Marina Giuri-Pernthaler (Südtiroler Wirtschaftszeitung)