9° Global Forum Südtirol 2017
Venerdì, 22 settembre 2017
Eurac Research Bolzano


DIVERSITÀ NEO-ECOLOGICA: 
una chance per un Alto Adige unico

"Regione modello ecologica - una chance per l’Alto Adige"


In tempi in cui la crescita si scontra con i suoi limiti e una nuova generazione di consumatori da sempre più valore a prodotti sani e sostenibili, il legame tra ecologia, economia e società diventa un fattore chiave per garantire la crescita del valore aggiunto a livello regionale. Nuovi approcci e comportamenti socialmente ed ecologicamente responsabili diventano indispensabili dal punto di vista economico, volendo garantire il benessere delle future generazioni e differenziandosi a livello globale.

L’Alto Adige come potrà diventare la regione modello neo-ecologica d’Europa? Come possiamo sfruttare la chance di trasformarci in una regione caratterizzata da diversità e sostenibilità e fungere da apristrada? Quali approcci innovativi esistono sia dal punto di vista accademico che economico per affrontare il cambiamento strutturale?

Questi sono alcuni dei quesiti che oltre 300 personalità del mondo della politica, dell’economia e della società hanno discusso assieme a cinque esperti internazionali nell’auditorio completo.




Le relazioni complete:



 
  


Nel corso del convegno si è trovato ampio consenso sul fatto che l' Alto Adige avesse un grande potenziale legato alla diversità - dal clima, alla cultura, le lingue, il volontariato fino all'artigianato e turismo. Anche in politica è indispensabile un maggior coraggio di cambiamento e diversità. Un cambiamento dall’interno con la partecipazione di tutta la società è la chiave per un futuro di successo dell’Alto Adige.


Le presentazioni:

Daniel Müller-Jentsch - Economista, Avenir Suisse, Zurigo (SUI)

Ecotopia Alto Adige 2030 – Sviluppo regionale sostenibile in prospettiva economica

Christian Fischer - Professore di economia agro-alimentare, Libera Università di Bolzano (ITA) 

Lo scienziato - La diversità come prospettiva per l’agricoltura altoatesina?!

Karl Schweisfurth - Imprenditore e amministratore delegato Herrmannsdorfer Landwerkstätten, Monaco (GER)

L’uomo pratico - Dall’impresa industriale alla manifattura neo-ecologica

Johannes Gutmann - Fondatore e amministratore delegato Sonnentor, Sprögnitz (AUT)

„Da folle a vincente“ - Libertà attraverso la diversità regionale

Alexander Agethle - Agricoltore e responsabile Englhorn, Malles (ITA)

L’agricoltore visionario - Un piccolo imprenditore con soluzioni per il futuro